AVVISO PUBBLICO DI RICERCA POSIZIONE “WELCOME LIAISON OFFICER” - Mosaico Azioni per i Rifugiati
2481
post-template-default,single,single-post,postid-2481,single-format-standard,bridge-core-3.1.9,cookies-not-set,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,transparent_content,qode-theme-ver-30.5.2,qode-theme-bridge,qode-wpml-enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-7.7.1,vc_responsive

AVVISO PUBBLICO DI RICERCA POSIZIONE “WELCOME LIAISON OFFICER”

AVVISO PUBBLICO DI RICERCA POSIZIONE “WELCOME LIAISON OFFICER”

Posizione: Mosaico – Azioni per Rifugiati, nell’ambito del “Welcome. Working for refugee integration” di UNHCR, ricerca un professionista per ricoprire il ruolo di Welcome Liaison Officer.

Il/la candidato/a prescelto curerà la gestione dello sportello Welcome in presenza presso il centro polifunzionale “Spazio Comune” di Torino sito in via Bologna 49 e opererà in ulteriori sedi progettuali indicate dall’Associazione Mosaico- Azioni per i Rifugiati. Il/la candidato/a adotterà un approccio di sistema che coinvolga enti territoriali (pubblici e privati) e aziende facilitando la costruzione di reti e promuovendo iniziative di Corporate Partnership che aumentino le opportunità occupazionali e dei rifugiati. Il/la candidato/a adotterà inoltre gli strumenti di lavoro elaborati nell’ambito del programma Welcome.

Sede di Lavoro: Torino, Italia
Durata del contratto: 12 mesi con decorrenza di massima da gennaio 2024
Tipologia di incarico: incarico di prestazione autonoma a partita IVA
Responsabilità Principali:

1. Accogliere i rifugiati indirizzati verso lo sportello Welcome gestito dall’Associazione Mosaico.
2. Profilare, orientare e supportare i rifugiati in cerca di un’occupazione attraverso colloqui individuali, rilevando eventuali interessi personali.
3. Promuovere il lavoro di rete con enti che si occupano di percorsi di orientamento al lavoro per aumentare le occasioni di occupabilità, collaborare con le aziende monitorando i
progressi nei percorsi d’inserimento lavorativo e dei tirocini intrapresi, fornendo un supporto continuo sia ai rifugiati che alle aziende.
4. Monitorare i percorsi di inserimento lavorativo promossi
5. Promuovere l’uso della piattaforma digitale creata dall’UNHCR nei confronti delle aziende e degli enti facenti parte del WELCOME NET al fine di favorirne l’accesso e l’uso.
6. Costruire e promuovere percorsi formativi per lo sviluppo delle conoscenze e delle competenze professionali necessarie a favorire l’inserimento nel mondo di lavoro.
7. Partecipare ad incontri di coordinamento con gli Enti Locali nonché con gli altri servizi presenti all’interno dello Spazio Comune.
8. Raccogliere e analizzare i dati, produrre periodici report sulle attività promosse e sui risultati conseguiti.
9. Gestire eventuali interventi e adempimenti previsti nell’ambito del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (Progetti FAMI 2021-2027) finalizzati al miglioramento della qualità e dell’accessibilità dei servizi territoriali da parte dei cittadini di Paesi terzi e allo sviluppo di percorsi di accompagnamento all’inclusione sociale.

Requisiti Personali:

1. Impegno e forte motivazione nei confronti della causa dei rifugiati e sensibilità alle questioni legate all’asilo.
2. Empatia, capacità di ascolto e di creare un ambiente accogliente e inclusivo.
3. Predisposizione sia al lavoro di squadra che individuale.
4. Flessibilità e adattabilità in un contesto multiculturale.
5. Eccellenti competenze comunicative e relazionali.

Requisiti Professionali:

1. Laurea triennale o magistrale.
2. Solida preparazione in questioni legate all’asilo e all’immigrazione.
3. Consolidata esperienza nel settore dell’orientamento al lavoro e della formazione professionale connessa all’inserimento sociale e lavorativo.
4. Conoscenza delle dinamiche del mercato del lavoro locale e nazionale, nonché delle normative relative all’occupazione dei rifugiati.
5. Comprovata capacità di pianificazione e organizzazione.
6. Conoscenza fluente dell’italiano, dell’inglese e possibilmente del francese.
7. Capacità di stabilire e mantenere relazioni collaborative con aziende e istituzioni locali.
8. Competenza nell’utilizzo degli strumenti informatici e delle piattaforme digitali.
9. Essere in possesso di partita I.V.A, ovvero di rendere dichiarazione di impegno all’apertura della stessa in caso di conferimento dell’incarico.

Modalità di Candidatura
Gli interessati sono invitati a inviare il proprio curriculum vitae e una lettera di presentazione entro il 26/12/2023 all’indirizzo PEC [mosaicorefugees@pec.it]. Si prega di indicare nell’oggetto della email “Candidatura Welcome Liaison Officer”.
Mosaico – Azioni per Rifugiati di Torino è un datore di lavoro che promuove la diversità. Tutte le candidature saranno trattate con riservatezza