Con-Meet-ing: salgono a otto i servizi offerti dal One-Stop-Shop di via Bologna 49. - Mosaico Azioni per i Rifugiati
2340
post-template-default,single,single-post,postid-2340,single-format-standard,bridge-core-3.0.5,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,transparent_content,qode-theme-ver-29.2,qode-theme-bridge,qode-wpml-enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive

Con-Meet-ing: salgono a otto i servizi offerti dal One-Stop-Shop di via Bologna 49.

Con-Meet-ing: salgono a otto i servizi offerti dal One-Stop-Shop di via Bologna 49.

Nel contesto del progetto Con-Meet-ing, avviato a maggio 2022, salgono a otto i servizi offerti dal One-Stop-Shop di via Bologna 49 a Torino.

Rifugiati e richiedenti asilo possono beneficiare di:

  • Punto informativo dell’associazione Mosaico, coinvolto nella mediazione socioculturale e nell’accompagnamento individuale nelle pratiche burocratiche e nei percorsi di integrazione;
  • Front office del Servizio Stranieri che offre tutti i giorni supporto e informazioni su titoli di soggiorno, fornendo assistenza agli stranieri in situazioni di difficoltà e/o emergenza abitativa, supporto alle pratiche amministrative e coordinamento, gestione e inserimento nei progetti ministeriali e cittadini (Sistema di Accoglienza ed Integrazione, Fami, Anello Forte, Piano di Inclusione Sociale);
  • Sportello Protezione internazionale dell’ASL Città di Torino per le iscrizioni al SSN, scelta e revoca del medico ed informazioni sui servizi sanitari;
  • Spazio Ucraina;
  • Spazio studenti rifugiati con un supporto specifico curato dall’associazione Mosaico;
  • Community Matching – programma di mentorship a cura dell’associazione CIAC onlus, in collaborazione con UNHCR e Mosaico;
  • Servizi al lavoro e programma di UNHCR “Welcome. Working for refugee integration”;
  • Sportello Anagrafe (Convivenze): rivolto agli operatori di strutture per facilitare i procedimenti in tema di convivenza (iscrizione, cambio, sia dei singoli che delle strutture).