Le donne rifugiate in tempi di crisi: dall’isolamento alle violenze nei conflitti politico-sanitari - Mosaico Azioni per i Rifugiati
2048
post-template-default,single,single-post,postid-2048,single-format-standard,bridge-core-3.0.5,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,transparent_content,qode-theme-ver-29.1,qode-theme-bridge,qode-wpml-enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive

Le donne rifugiate in tempi di crisi: dall’isolamento alle violenze nei conflitti politico-sanitari

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, Mosaico-Azioni per i Rifugiati organizza un incontro online per approfondire le problematiche che le donne rifugiate affrontano in contesti di crisi socio-politiche e sanitarie, sempre più rilevanti nello scenario internazionale.

Con la partecipazione di diverse esperte attive nel campo delle migrazioni, avremo l’opportunità di raccontare le sfide rilevate attraverso il loro lavoro con le donne rifugiate.

INTERVENGONO

  • Simona Taliani, docente di Antropologia all’Università di Torino
  • Margherita Busso, medico dell’ospedale Amedeo di Savoia
  • Daniela Di Rosa, avvocata Asgi
  • Laura Cantarini, UNHCR
  • Colette Meffire, presidentessa di Mosaico-Azioni per i Rifugiati, sarà moderatrice dell’evento.

 

Vi invitiamo a partecipare a questo momento di confronto che verrà trasmesso online alle ore 18 sulla pagina Facebook di Mosaico Refugees.